» L’arte e i suoi miracoli
Iscriviti alla nostra Mailing List
* = campo richiesto!

L’arte e i suoi miracoli

L’arte e i suoi miracoli

IMG_6281Anche quest’anno torniamo nelle scuole ad incontrare ragazzi di ogni età per far riscoprire l’arte degli uomini di un tempo. Ci guardano incuriositi mentre mostriamo loro materiali e oggetti che ormai non si usano più; gli insegnamo a tenere il pennello tra le dita, a lasciarlo scivolare morbido sull’intonaco del loro primo affresco, a tagliare le tessere di marmo per realizzare un piccolo pavimento romano, ad attaccare la foglia d’oro sulla carta pergamena…e a dipingere.

Movimenti e gesti inusuali che compiono per la prima volta quasi tremando per paura di non riuscire. La meraviglia poi nei loro volti quando hanno capito di avercela fatta, di aver creato qualcosa da soli, aiutati dalla loro fantasia e dalle poche regole che hanno ascoltato. E’ un piccolo miracolo che si compie, ogni volta che li vedi sorridere e sgranare gli occhi, ascoltare i loro commenti di soddisfazione e vederli andare via contenti col loro lavoro da mostrare a casa. Per questa volta il cellulare è rimasto nello zaino col suo mondo virtuale e irreale. I libri e le tante nozioni da imparare hanno lasciato spazio alle cose vere, quelle che si toccano e sporcano, che bisogna stare attenti a usare nel modo giusto.

L’arte unisce e guarisce, fa bene e solleva, apre ponti tra passato e presente, appaga il DSCN2852nostro desiderio di fare, inventare, creare. Ci libera verso realtà lontane e distanti di cui dobbiamo riappropriarci. Dovremmo prima guardare indietro, reimparare dagli antichi per riuscire ad andare avanti e ritrovare la strada giusta. Tornare a usare le mani, gli occhi e la pazienza per comprendere che un piccolo germe di genio creativo c’è anche in noi, nascosto nel profondo…ma c’è.

E allora…Buona arte a tutti!

Copyright by CaleidosCoop Up